COMUNICAZIONE INNOVATIVA

Ri.nova gestisce e realizza strumenti di comunicazione innovativi e adattabili alle diverse utenze, dagli alunni delle scuole agli adulti e consumatori.
Questi strumenti possono integrare molto bene con le altre attività più classiche e inoltre il successo dei video è legato fondamentalmente al fatto che si rivolgono ad un pubblico giovane e aperto a tutte le nuove tecnologie.


REFERENTE DEL SERVIZIO
Massimo Brusaporci mbrusaporci@rinova.eu

In cosa consiste il servizio

Ri.nova gestisce e realizza diversi strumenti di comunicazione innovativi e adattabili alle diverse utenze, soprattutto in ambito scolastico, ma anche riferibili ad adulti e consumatori.
L’utilizzo di questi strumenti è molteplice in quanto si possono integrare molto bene con gli strumenti più classici quali siti, newsletter e canali social.
Il successo dei video, inoltre, è legato fondamentalmente al fatto che si rivolgono ad un pubblico giovane, che non ha tempo e soprattutto voglia di leggere, ma preferisce guardare un video.
Gli obiettivi di questa modalità di comunicazione sono:
- coinvolgere in modo attivo gli utenti di qualsiasi età,
- raggiungere il maggior numero di utenti, grazie alla diversificazione degli strumenti,
- stimolare la curiosità su prodotti particolari, metodologie produttive, innovazioni mediante attività pratiche e coinvolgenti (giochi, quiz e altre attività, ecc.),
- fornire informazioni su prodotti, fasi e metodologie di produzione, innovazioni, corrette abitudini alimentari, con particolare attenzione al consumo di frutta, verdura e prodotti salutari,
- comunicare il valore del cibo, delle materie prime e del consumo consapevole.

Come lo facciamo

Tutti questi strumenti sono estremamente adattabili alle diverse tipologie di utenza e sono realizzati in collaborazione con esperti delle diverse tematiche (graphic designer, informatici, dietisti, biologi nutrizionisti, agricoltori, responsabili di fattoria didattica, tecnici, professionisti, ecc.), utilizzando un approccio ludico-didattico, divertente e accattivante.
Attività e contenuti sono creati ad hoc in relazione agli obiettivi del progetto, al target e alle tematiche individuate in accordo con i responsabili delle aziende clienti.

Di seguito si riportano alcuni esempi di strumenti di comunicazione innovativi:
- app o webapp, appositamente create per ospitare attività formative ed informative che coinvolgono l’utenza a distanza;
- podcast: audio/video fruibili in qualsiasi momento una volta scaricati e salvati;
- pillole video: brevi video, realizzati ad hoc per descrivere uno o più prodotti o per evidenziarne le caratteristiche, possono essere realizzati anche facendo ricorso a fumetti.
- videoricette: brevi video che spiegano la realizzazione di una ricetta con uno o più prodotti.

I filmati brevi sono uno degli strumenti che sta maggiormente spopolando in rete, soprattutto tra i più giovani, in quanto possono essere postati su tutti i principali social networks e quindi trovati, scaricati e condivisi facilmente.
Tutto il materiale prodotto può essere pubblicato sul portale e sui canali social di Ri.nova e dell'azienda/ente cliente.

Perché il cliente lo deve volere

L’utilizzo di questi strumenti può portare a raggiungere sia un maggiore numero di utenti sia target specifici per fare conoscere nuovi prodotti e tecnologie.
Tutte le attività possono essere adattate al target di riferimento.

L’azienda che sceglie Ri.nova può giovarsi di un’azienda che come punti di forza:
- una attività pluriennale relativa alle tematiche quali educazione alimentare, educazione ambientale, consumo consapevole, sana alimentazione, che ha permesso al proprio personale di maturare innumerevoli esperienze e di creare solide reti di collaborazione con esperti e aziende su tutto il territorio italiano,
- una grande esperienza nella comunicazione innovativa e multimediale.

A chi si rivolge

Il servizio si rivolge ad imprese produttive, consorzi, associazioni del settore ortofrutticolo e agroalimentare che vogliono raggiungere target nuovi, fra cui i consumatori più giovani, e fare una maggiore pubblicità ai propri prodotti.

ARGOMENTI

SOSTENIBILITÀ ATTIVITÀ DIDATTICHE EDUCAZIONE ALIMENTARE EDUCAZIONE AMBIENTALE CONSUMO CONSAPEVOLE BRAND AWERNESS ECONOMIA CIRCOLARE